Home » Eventi

Addio ad un grande maestro – Yves Saint Laurent

2 giugno 2008 No Comment

yves.jpgDopo aver reinventato i canoni della bellezza al femminile uno dei più grandi stilisti francesi ci ha lasciato la sera del 1 Giugno a Parigi.

All’età di 71 anni Yves Saint Laurent aveva raggiunto la fama dell’ uomo che rivoluzionò la donna del 20.mo secolo. Nel 2002 chiuse la sua casa di moda ma il marchio continuò a sopravvivere sotto l’egida del gruppo Gucci.

Oggi il mondo ha perso un grande maestro che ha vestito per anni grandi celebrità come Claudia Cardinale e Catherine Deneuve.

Fin dalla sua prima sfilata nel 1958, il giovane direttore artistico conobbe il successo grazie alla sua linea “Trapèze” che rompe con il punto vita molto stretto dell’epoca, il cosiddetto “vitino di vespa”.

Nel 1961, creò la sua casa in società con Pierre Bergé suo compagno nel lavoro e nella vita. Insieme, l’uno creatore e l’altro amministratore, costruirono un impero il cui logo di tre lettere nere intrecciate su fondo crema farà il giro del mondo.

Alternata da successi e ricadute la vita dello stilista francese conobbe anche la depressione, i farmaci la solitudine.

Oggi YSL è sinonimo di eleganza e femminilità tutti noi lo ricorderemo come colui che diede la possibilità alla donna di vestire il pantalone maschile e di sentirsi libera.

“L’eleganza è l’oblio totale di cio’ che si indossa”. Yves Saint Laurent



Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.