Home » Moda, Stile

BEST 2009 TRENDS by Styleforstyle

1 gennaio 2010 8 Comments

FASHION-TREND-2009

Anche il 2009 ci ha regalato 365 giorni di grande moda, nonostante i pronostici negativi, conseguenza di chi pensava che la recessione avrebbe danneggiato il Fashion System.

Ma dal 2009 abbiamo imparato una cosa importante…la moda siamo noi e lo testimoniano i diversi street style blog emersi!

Quindi basta con i grossi investimenti, perchè per essere Fashioniste vere bisogna saper carpire il trend e saperlo sfruttare in maniera personale, anche grazie a divertenti “progetti” di fai da te.

Dopo alcune ore passate a ripercorrere i 12 mesi “fashion” di questo anno e decennio, lasciato alle spalle eccovi un piccolo resoconto dei trend più in vista di tutto il 2009!

trend2009-styleforstyle1

SHOULDERS POWER

Durante il 2009 il ritorno degli eighties ha dettato moda, ma soprattutto la rinascita delle spalline accentuate ha creato una vera rivoluzione…dalle passerelle di Balmain fino alle strade internazionali, nessuna fashionista si è fatta sfuggire l’occasione di indossare una giacca o un top con le spalle imbottite!

MAGLIA ALLA MARINARA

Prendendo spunto dalle vesti “marinare” la classica t-shirt inodossata anche negli anni 60′ da dive come Brigitte Bardot è tornata alla ribalta. Impossibile non averne acquistata una durante questi ultimi mesi…lanciata dalla moda “scandinava” la maglia a righe bianche e blu o Stripe Top è stato un must basic di tutto il 2009.

BUNNY EARS HEADBAND

Da diverse stagioni il frontino è diventato un accessorio cult, rivisitato in centinaia di modi, da quello con le borchie di Givenchy, a quello più bon-ton in stile “Blair Waldorf”, è stato protagonista di molti outfit. A dare nuova gloria a questo accessorio per i capelli è stato Marc Jacobs per Louis Vuitton , che ha preferito renderlo più scenico lanciando sul mercato il suo “Bunny ears” headband.

trend2009-styleforstyle2

MILITARY APPEAL

Proposto in maniera ripetitiva su diverse passerelle, il giacchetto militare è un pezzo unico da non dimenticare tra i must haves dell’anno. Tra le portavoci dello stile “military glam” non solo si annoverano nomi come Anna dello Russo e Kate Moss, ma anche le più famose fashion bloggers e le migliori top-models del fashion system.

ANIMALIER IS THE NEW BLACK

Leggings, faux fur e stivaletti alla caviglia sono stati tra i capi più ricercati in versione “Animalier”…durante il 2009 infatti la mania di questa stampa non sempre amata da tutti ha avuto la sua rivincita, rivestendo capi di abbigliamento e scarpe.

Indimenticabile il successo avuto da H&M con la produzione di un paio di leggings leopardati in versione bianco e nero…

HAREM PANTS

Già visti qualche anno fà, gli “harem pants” amano tornare di moda tra una pausa e l’altra quando, già, nei lontani anni 80 si usava portarli, per non parlare delle comunità hippie che ne facevano un vero e prorpio must have.

Sormontando gli adorati ed intramontabili “skinny jeans” il pantalone “harem” è un capo che nel 2009 ha continuato a farsi strada nell’immenso mondo delle fashion-addicted.

LA TRECCIA DA RAPERONZOLO

Appena nato eppure tanto diffuso, il trend della “treccia” ai caplli è stato lanciato nell’ultima sfilata di Alexander Wang, scatenando una vera mania tra tutte le beauty-addicted.

trend2009-styleforstyle3

OVER THE KNEE BOOTS

Trend in forte ascesa e ben assodato su tutte le passerelle internazionali, ormai quello degli stivali “over the knee”, sopra il ginocchio appunto, si è trasformato in uno dei Must Have più potenti del 2009.

Il modello over the knee in suede nero è stato uno dei più in voga, valore aggiunto è anche il colore adattibilissimo ad ogni outfit.

RIPPED & BLEACHED DENIM

Se non è usurato allora deve essere macchiato…il jeans del 2009, ha seguito 2 importanti filoni, trasformandosi in un capo da poter “stressare” a proprio piacimento.

Si perchè negli ultimi mesi, il denim ne ha passate di tutti i colori, lo abbiamo visto in versione “candeggiata” e in versione “logora”, ma le fashioniste non hanno voltato le spalle a questa iniziativa grunge, perchè a volte il recupero di vecchi indumenti può essere il più divertente dei trend!

LINGERIE A VISTA

Nell 2009 la lingerie si è trasformata da capo intimo da nascondere maliziosamente sotto una gonna…a protagonista di molti outfits. Primo tra tutti è stato Alexander Wang a proporre il reggiseno come top da indossare sotto una giacca, poi Vogue France ha fatto un’intero servizio sul fenomeno “autoreggente in vista” . Oggi molte celebrities si divertono a giocare con questo capo che sempre più viene mostrato ai fotografi. Tra gli ultimi avvistamenti Taylor Momsen e Agyness Deyn.

trend2009-styleforstyle4


PIRATE BOOTS

Lanciati da Vivienne Westwood e poi riproposti da Chloè, gli stivali in stile “pirata”, sono stati l’alternativa casual al solito stiletto di tutto il 2009.

Un pò rock, ma soprattutto facili da indossare, gli stivali “da pirata” sono stati anche riproposti dai colossi low cost diventando protagonisti delle strade di tutto il mondo.

LA NUOVA PROPOSTA: LO SNOOD

Non è una sciarpa e neanche un cappello, lo “Snood” così battezzato dagli americani, è una sciarpa girocollo, che funziona anche come pratico “scalda testa”… Indossandolo in maniera, diversa, grazie alla sua versatilità, lo Snood, evoluzione della classica sciarpa invernale è stata una delle nuove proposte dell’anno 2009 e sicuramente un comodo alletao di molte fashioniste.

LA NASCITA DEI JEGGINS

La parola nasce per l’appunto dall’unione dei due capi, i jeans ed i leggings. Da decenni ormai il jeans è diventato il pantalone basic più amato ed immortale che ci sia…ma nel 2009 un prezioso erede di questo capo ha investito il mercato, stiamo parlando dei Jeggings. Unendo la comodità e l’elasticità dei leggings alla tradizione del denim è nato un nuovo capo!

KISSES G*

BEST TRENDS OF 2009 by Styleforstyle

images credits:  Stockholm street style, style.com, Garance Dore, Google image


bloglovin



8 Comments »

  • | StyleForStyle said:

    [...] Articolo Originale: | StyleForStyle Articolo aggregato il 1 gennaio, 2010 alle 20:11 ed archiviato in Jeans. Puoi seguire il dibattito [...]

  • The Fashion Cloud said:

    Great Post <3
    Happy New Year!!

    xx
    FashionCloud

    http://www.thefashioncloud.com

  • Lela said:

    Verissimo! aggiungerei:
    - faux fur gilet
    - shorts in pelle
    - Over The Knee socks
    - basic white tshirt
    - come i ripped denim anche le ripped tights
    - ankle boots

    ;)

    Che dici??
    xxx

  • Lela said:

    Uuuhh!! Ho dimenticato la plaid shirt!!

  • Olivia Marie Desirée said:

    Lela ha perfettamente ragione!!!

  • modainsegni.blogspot.com said:

    A parte il contenuto del post ti faccio i complimenti per il lavoro di design che c’è dietro al blog… sia l’impaginazione sia i collage sono sempre più curati. In genere è la prima cosa che cerco in un blog. Bravissima.
    Ah, ma la collezione nuova di magliette quando la inauguriamo????????

  • Giorgia Capaccioli (author) said:

    @Dudu Grazie mi fa piacere ti piaccia il blog…ci lavoro molto e adoro la grafica…quindi sarebbe il colmo se non la curassi…anzi che piace..(altrimenti cambio lavoro!!!!)
    Per le tees ci sono molti progetti…ma il mio lavoro da designer in questo periodo richiede molto sacrificio e mi occupa tanto tempo…quindi abbiamo fatto una specie di programmazione lavori…il lancio di nuovi modelli è presvisto per Febbraio!
    Kisses G*

    P.S ma ce l’hai l’account Twitter????

  • modainsegni.blogspot.com said:

    Alè… aspettiamo febbraio allora. No… su Twitter non ci sono, ho trovato infatti il tuo invito sulla mail… ma sono su facebook…

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.